10.4.08

Simon: cronache di violenze annunciate

Simon e Caled tornano a casa con la refurtiva. Appena dentro, sentono dei rumori, si affacciano alla camera da letto di Olivia e scoprono che i rumori vengono da lì, seguiti da quello che sembra un grugnito.
Scappano e vedono che, poco dopo, dalla camera, esce un uomo. Non è quindi un mostro orribile quello che ha fatto del male ad Olivia.


Qualcosa, in Simon, cambia.
Il bambino che si limitava a sopravvivere, guardando le cose accadere, senza saper reagire, matura, si accorge che attorno a lui ci sono persone che soffrono.
Si accorge di esistere e, forse, di poter fare la differenza.


"Benvenuti, ci divertiremo un mondo, assieme!", disse l'Orco ai bambini, guardandoli entrare nel suo regno.

14 commenti:

clyde ha detto...

queste anticipazioni non fanno altro che farmi venire voglia di leggerlo

clyde

Capitan Harlock ha detto...

Brrrr !!! Fa venire i brividi.

Luca Bonisoli ha detto...

Sono sempre più curioso!

Mirella ha detto...

Ke carini, mi piacciono un sacco i bambini di queste tavole^^

Mirella ha detto...

Però mi sembra che non fanno una bella fine, sigh...

Francesca Da Sacco ha detto...

A volte, mentre disegno, mi faccio impressione da sola ^^
Di sicuro il tema non è leggero, ma le fiabe hanno tinte fosche e fantastiche allo stesso tempo, no?
E questa è una fiaba... o meglio,sono eventi che partono dalla realtà, esasperati, filtrati e nutriti di elementi fantastici.

-logan- ha detto...

io avevo già voglia di leggerlo prima delle anticipazioni.. adesso ancor di più... :D

Anonimo ha detto...

Brava Francesca!!! la prima pagina e' MICIDIALE! Non e' facile gestire con stile questi argomenti!

Ivan

Valy Combina ha detto...

Ciao Francesca,
ho avuto modo di conoscere il tuo talento da quando ho iniziato a lavorare per il Tao (sono il grafico che gli sta facendo il catalogo) e volevo complimentarmi!
Sei davvero brava! Continua così!

Valentina

Francesca Da Sacco ha detto...

Grazie Logan e Ivam ^^

Per Valentina, ciao, grazie ^___^
è un piacere conoscerti, immagino che avremo occasione di lavorare assieme-

UOMO TIGRE ha detto...

Grande Francesca... tutta la FLOTTA DI VEGA è con te...

Baci da Uomo Tigre & Co.

Mirella ha detto...

In effetti, credo che dietro ad ogni fiaba si celi una realtà, bella o brutta che sia... hai proprio ragione^^ Un salutone!

fedeman ha detto...

Mette i brividi, davvero inquietante.tema difficilissimo, complimenti per il coraggio nell'affrontarlo. resto sintonizzato.

Francesca Da Sacco ha detto...

Un po' alla volta si avvicina la fine.
Intanto mi è già venuta in mente un'altra storia, tutta diversa, di cui posterò qualche cosa tra un po'.